Il Sale Marino Integrale fa bene

Il Sale Marino Integrale fa bene

UN ANTISTAMINICO NATURALE

Il migliore sale al mondo è il sale rosa dell’Himalaya, ma anche il sale marino naturale non raffinato è altrettanto buono.

Il sale marino non raffinato contiene 92 sali essenziali, mentre il sale marino raffinato (un sottoprodotto della chimica) contiene solo 2 elementi: il sodio e il cloro.
In una carenza di questi elementi traccia le cellule perdono la capacità di controllo dei propri ioni,con gravi conseguenze sul corpo.

Il sale marino naturale è in grado di attraversare liberamente le membrane cellulari portando nutrimento alle cellule.

I reni inoltre sono in grado di rimuovere facilmente questi fluidi salini.

Ma il sale raffinato impedisce questo attraversamento e di conseguenza i fluidi accumulati ristagnano nelle articolazioni, nei nodi linfatici, nei reni e può portare alla formazione di calcoli, aumento di peso, ipertensione e altro.

Al corpo serve il sale per digerire correttamente i carboidrati, nella sua forma dissolta e ionizzata il sale facilita il processo digestivo e disinfetta il tratto intestinale.

Al contrario il comune sale raffinato ha l’effetto opposto: a questo sale per comodità vengono aggiunti sostanze chimiche come essiccanti e candeggine e dopo questi processi il sale non può più mescolarsi o combinarsi con i liquidi del corpo, indebolendo i processi chimici e metabolici dell’organismo, causando: ritenzione idrica, problemi renali e pressione sanguigna, e uno scompenso idroelettrico che può causare un abbassamento della risposta immunitaria, allergie e altri problemi.

I medici consigliano oggi di non consumare sodio, tuttavia senza sale rischiamo una carenza di sali minerali con svariate complicazioni.

L’uso di sale integrale soddisfa il fabbisogno dell’organismo senza disturbare l’equilibrio idroelettrico e se la vostra dieta è ricca di potassio (albicocche, banane, fagioli, zucca dolce, patate,ecc.) non dovete temere della ridotta quantità di
sodio contenuto nel sale marino integrale o quello rosa.

Il sale raffinato produce un senso di sete (segno di intossicazione).

Il sale integrale potete scioglierne un pizzico in un po di acqua e aggiungerlo alla frutta o cibi non cotti: contribuirà alla digestione e deacidificazione del corpo, aggiunto all’acqua potabile ha proprietà alcaline e fornisce importanti sali minerali al corpo.

IMPORTANTI FUNZIONI SALE MARINO INTEGRALE:

  1. Equilibra il livello di zuccheri nel sangue.
  2. Depura polmoni da muco e catarro.
  3. E’ un forte antistaminico naturale.
  4. Può prevenire crampi muscolari.
  5. Rafforza le ossa e previene l’osteoporosi.
  6. Regola il sonno.
  7. Mantiene la sessualità e la libido.
  8. Può prevenire vene varicose e capillari sulle cosce e gambe.

Articoli correlati

Come guarire dalla CANDIDA, definitivamente e naturalmente

Come guarire dalla CANDIDA, definitivamente e naturalmente

I 9 rimedi della Nonna per depurare i reni

I 9 rimedi della Nonna per depurare i reni

A che serve l’inulina?

A che serve l’inulina?

5 Motivi per cui le Allergie sono aumentate

5 Motivi per cui le Allergie sono aumentate